Musetta

Adriana Iozzia

Idoneo



Nasce a Modica (RG), inizia giovanissima con lo studio del violino e successivamente intraprende lo studio del canto diplomandosi al Conservatorio “A. Boito” di Parma e ottenendo la laurea al Conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara. Si perfeziona con Renata Scotto all’Accademia Santa Cecilia di Roma e con Mirella Freni presso il Centro Universale del BelCanto di Vignola.

Adriana Iozzia è vincitrice del Concorso Internazionale “V. Bellini” di Caltanissetta (2009), il Concorso Nazionale “Paolo Randazzo” (2010), il “Premio del Mediterraneo”, e il Concorso Caffarelli di Bari (2011).

Debutta nell’agosto 2011 al Cantarena Opera Festival di Beziers (Francia) come Pamina (Die Zauberflöte).

Successivamente è impegnata come cover di Mimì (La bohème) al Teatro Carlo Felice di Genova. In 2012 prende parte al Concerto di Gala “Viva Verdi” con L’Opera Nazionale Macedone di Skopje dove nel maggio 2012 torna come Liù (Turandot) nel maggio 2012 e nel febbraio 2013 come Rosina (Il barbiere di Siviglia). E’ stata Lucia (Lucia di Lammermoor) per Firenze Lirica, Gilda (Rigoletto) al Teatro Belloni di Milano, Tebaldo (Don Carlo) presso il Teatro Politeama di Lecce e Violetta (La Traviata) al Teatro Fenaroli di Lanciano.

I prossimi impegni la vedranno impegnata ancora in Traviata al Teatro dell’Opera Giocosa di Savona, al Teatro Fenaroli di Lanciano e al Teatro Nazionale dell’Opera di Skopje; sarà inoltre Pamina a Tokyo.